Frutta e verdura in gravidanza: Mangiarla aumenta l’intelligenza del vostro neonato

Frutta e verdura in gravidanza aiutano tutte le mamme a mettere al mondo dei bambini con il quoziente intellettivo alto. Quest’affermazione è arrivata proprio da uno studio svolto dai ricercatori dell’Università di Alberta in Canada. Essi infatti, hanno analizzato diverse abitudini alimentari di ben 688 donne in dolce attesa, valutando così il quoziente intellettivo dei loro figli dopo un anno di età.

Il risultato è stato davvero inaspettato. Da esso è emerso che le mamme che per tutto l’arco della gravidanza hanno mangiato circa 40 grammi di frutta al giorno, hanno dato alla luce bambini con un’intelligenza superiore di circa 7 punti.

Come riportato dal sito QuiMamme, il ginecologo Enrico Ferrazzi ha commentato: “Oltre a evidenziare il collegamento epidemiologico tra consumo di frutta in gravidanza e intelligenza del bambino, gli autori ne spiegano anche il meccanismo, verificato sperimentalmente su animali da laboratorio. Il licopene e altre sostanze antiossidanti contenute nella frutta favoriscono durante lo sviluppo embrionale l’attivazione dei geni che presiedono lo sviluppo cognitivo del nascituro”.

Frutta e verdura in gravidanza: Mangiarla aumenta l’intelligenza del vostro neonato

Il ginecologo ha anche spiegato che: “Uno studio condotto di recente in Olanda su oltre 33 mila gravidanze. Dimostra che un consumo abbondante di frutta in epoca preconcezionale e nelle prime settimane di attesa diminuisce. In modo significativo il rischio di aborto spontaneo, perché riduce il pericolo di difetti dell’embrione”.

“L’acido folico e le altre vitamine presenti nella frutta attivano il ciclo metabolico responsabile della produzione di gruppi metilici. Esse sono molecole che agiscono sulle prime cellule dell’embrione consentendo la loro differenziazione. Dunque il corretto avvio dello sviluppo dei diversi tessuti e organi. Per avere un buon assortimento di vitamine e sali minerali, è consigliabile mangiare una varietà di frutti diversi. Ottima la regola di mangiare frutti di tutti i colori” ha proseguito.

Leggi anche Secchezza vaginale: rimedi naturali per risolvere il problema

L’avocado perfetto per l’allattamento

Lo stesso ginecologo Enrico Ferrazzi ha spiegato anche quando l’avocado sia un frutto dai grandi benefici sia in gravidanza ma soprattutto per l’allattamento. Esso è ricco di vitamina E, acidi grassi, follati e in particolar modo di omega 3 che aiutano lo sviluppo del neonato fin dai primi mesi di gravidanza. Durante l’allattamento invece, aiuta la produzione di latte materno migliorando il sapore ma anche la qualità.

Pubblicato da Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato. Info paolotescione5@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.