Segugio afgano

Il segugio afgano è l’eleganza personificata. Questa razza di cane unica e antica ha un aspetto abbastanza diverso da qualsiasi altra: mantello setoso, viso esotico e corporatura magra da modella. Gli appassionati afgani descrivono questo segugio come distaccato e comico.

Originario dell’Afghanistan, dove il nome originale della razza era Tazi, si pensa che l’afgano risalga all’era precristiana ed è considerato una delle razze canine più antiche. Sebbene siano cani di razza, potresti trovare levrieri afgani nei rifugi o nelle cure di gruppi di soccorso. Se questa è la razza che fa per te, scegli di adottare se possibile!

Affettuoso e adattabile, questi cani si comportano bene in quasi tutte le dimensioni della casa con qualsiasi dimensione della famiglia. Detto questo, dovrai dedicare un bel po’ di tempo a mantenere quel mantello lussuoso, per non parlare di un sacco di esercizio per gestire i loro alti livelli di energia. Se puoi fornire le cure di cui hanno bisogno, avrai un compagno amorevole che sicuramente farà girare la testa con il suo aspetto meraviglioso.

Il levriero afgano era originariamente usato per cacciare grandi prede sia nei deserti che nelle montagne dell’Afghanistan, dove il suo mantello abbondante e fluente era necessario per riscaldarsi. L’afgano era molto apprezzato per la sua capacità di correre, veloce e su grandi distanze, tenendo a bada animali pericolosi, come i leopardi, finché il suo cacciatore a cavallo non lo raggiunse. L’afgano era anche apprezzato per la sua capacità di pensare e cacciare in modo indipendente, senza la direzione umana.

Il levriero afgano di oggi non sta cacciando i leopardi, ma questo levriero mantiene la natura indipendente di un levriero da corsa. Un cucciolo afgano cercherà con impazienza l’affetto dai membri della famiglia, proprio come i cuccioli di qualsiasi razza, ma questo comportamento da cucciolo può ingannare i proprietari ignari. Le buffonate dei cuccioli carini diminuiscono man mano che l’afgano matura. Un levriero afgano maturo non presta attenzione a nessuno e, a volte, non vuole nemmeno essere abbracciato o accarezzato. L’afgano libero e indipendente deciderà da solo quando vorrà affetto, e sarà alle sue condizioni, non alle tue.

Indipendenza e indifferenza a parte, il segugio afgano è tenero quando lo desidera e può essere molto divertente. Spesso definito “pagliaccio” dalla sua affettuosa famiglia, il segugio afgano è noto per essere malizioso e abbondano le storie sulla capacità di questa razza di rubare oggetti da sotto il naso dei membri della famiglia, arrivando persino ad aprire i cassetti del comò e strappare i vestiti.

Con la capacità di vedere distanze molto maggiori rispetto agli esseri umani e le articolazioni dell’anca cardine che gli consentono di coprire il terreno rapidamente e di superare facilmente gli ostacoli, l’afghano è naturale per uno sport chiamato lure coursing. Nel corso dell’esca, i segugi danno la caccia a sacchetti di plastica che vengono utilizzati per creare l’effetto della selvaggina in fuga. Questa competizione mette alla prova la capacità del cane di cacciare a vista e l’istinto di base del corso.

Segugio afgano

Segugio afgano: cura

I levrieri afgani preferiscono stare in casa con la famiglia. Sono rilassati e calmi in casa, ma sono cani naturalmente attivi e hanno bisogno di esercizio quotidiano , che idealmente include una passeggiata o una corsa al guinzaglio, oltre a una corsa libera in un’area recintata.

Una recinzione alta e sicura è d’obbligo se hai intenzione di tenere il tuo cane in un cortile. L’afghano è un abile artista della fuga e una volta libero è davvero difficile da catturare. (Ricorda, può correre più veloce dei cavalli!) È necessario un addestramento all’obbedienza costante e i metodi di rinforzo positivo funzionano meglio.

Salute

Gli afgani sono generalmente sani, ma come tutte le razze, sono soggetti a determinate condizioni di salute. Non tutti gli afgani avranno una o tutte queste malattie, ma è importante esserne consapevoli se stai considerando questa razza.

Se stai acquistando un cucciolo, trova un buon allevatore che ti mostri le autorizzazioni sanitarie per entrambi i genitori del tuo cucciolo. Le autorizzazioni sanitarie dimostrano che un cane è stato testato e liberato da una particolare condizione. Negli afgani, dovresti aspettarti di vedere le autorizzazioni sanitarie per la displasia dell’anca (con un punteggio discreto o migliore), la displasia del gomito, l’ipotiroidismo e la malattia di von Willebrand.

Segugio afgano: personalità

Il segugio afgano è in genere un cane di una sola persona o di una famiglia. Non cercare questo cane per salutare con entusiasmo i tuoi ospiti. Più probabilmente, li offenderà rimanendo indifferente alla loro presenza. Mentre alcuni cani possono abbaiare una o due volte quando uno sconosciuto entra in casa, questa razza non è nota per essere un buon cane da guardia.

Il pensiero indipendente degli afgani rende difficile allenarsi. Questo cane generalmente non è motivato dal cibo e non possiede un forte desiderio di compiacere come molte altre razze (Golden Retriever, per esempio). Sebbene l’afghano faccia una presentazione sbalorditiva sul ring, ad esempio, più di un conduttore professionista è stato imbarazzato sul ring per il rifiuto di collaborare. Anche così, questa razza è nota per aver superato le altre razze quando la decisione di farlo è sua.

Una manipolazione brusca può far sì che questo cane si ritiri o sia leggermente antagonista. Il trattamento delicato, la gentilezza e la pazienza funzionano meglio con questa razza, insieme alla comprensione che ci saranno momenti in cui il cane semplicemente non collaborerà.

Pubblicato da Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato. Info paolotescione5@gmail.com