Programmi di benessere nelle longevity spa

La voglia di volersi bene è sempre stata uno dei punti cardine della nostra vita. Il periodo che stiamo vivendo ci fa capire ancora di più l’importanza di mantenere in buona salute tutto il nostro organismo, dentro e fuori. Proprio per questo motivo, molte attività stanno intercettando questa tendenza, creando dei programmi benessere nelle longevity spa ad hoc, con percorsi benessere che con l’aiuto della medicina preventiva puntano alla longevità. Un corpo sano si vede anche dall’esterno.

Vivere l’esperienza dei programmi benessere nelle longevity spa

Durante il tempo l’utente medio dei centri benessere è cambiato molto. Negli anni ’80 si andava in un centro benessere per cercare di darsi una qualche specie di ripulita, magari facendo cure specifiche o una severa cura dimagrante. Altre persone invece sceglievano di passare dei giorni in centri benessere spa solo per pura moda di apparire. Negli anni più recenti c’è stato un processo di cambiamento che ha portato la gente a concepire un soggiorno nei centri benessere non come curativo dopo aver fatto dei danni, ma potenziante di una situazione ottimale. Chi sceglie di passare del tempo in queste strutture spesso non ha problematiche evidenti come negli anni passati ma vuole semplicemente godere appieno il tempo che siamo destinati a vivere. Un valore extra alle abitudini quotidiane che vengono rilanciate e potenziate dai trattamenti e dallo stile di vita che si può tenere dentro strutture del genere.

 

Programmi Detox a partire dai capelli

Fra i test che sono svolti nelle longevity spa c’è anche il test di Epigenetica. Questo test esamina la radice dei capelli per ricercare e analizzare centinaia di biomarcatori che possono rilevare squilibri o infiammazioni in corso nel corpo. Sulla base dei risultati di questo prelievo del capello è studiato un regime alimentare detox e altri trattamenti per migliorare lo stato di salute e il benessere della persona, perchò l’alimentazione è uno dei punti cardini per avere una vita sana e lunga. Uno degli esempi è quello del glutine. Di per se il glutine non fa male, è l’uso smodato che c’è nell’industria alimentare che fa crescere il numero di persone intolleranti. Limitare il suo utilizzo o sostituirlo con altri cereali darà sicuramente vantaggi all’intestino.

I programmi benessere nelle longevity spa utilizzano tecnologie all’avanguardia

Nelle longevity spa è anche possibile usufruire delle tecnologie più avanzate nel campo della cura e del benessere fisico come come LPG, Endosphères, Endermologie, radiofrequenza. Uno di questi è il sistema Emsculpt. Emsculpt utilizza la  la stessa tecnologia della risonanza magnetica, per indurre 20.000 contrazioni muscolari. Un trattamento di 30 minuti corrisponde all’equivalente di 10.000 passi. Il rimodellamento effettuato con questo sistema è indolore, sia durante che dopo la seduta. Di solito sono consigliate 4 sedute da 30 minuti ciascuna a distanza di due o tre giorni per vedere risultati. Non emette alcun tipo di radiazione, non produce calore e non agisce sui nervi sensoriali. Come sempre ci sono delle controindicazioni, sono rivolte a chi utilizza di impianti metallici o elettronici come pacemaker e defibrillatori interni e ha subito da poco interventi chirurgici o se hanno lesioni muscolari. Per le donne in gravidanza il trattamento è sconsigliato.

Pubblicato da Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato. Info paolotescione5@gmail.com