I Maneskin a Campidoglio con un look anni 70

I Maneskin hanno fatto visita al Campidoglio per ritirar la Lupa Capitolina. Anche per questa occasione non hanno rinunciato ad un look pazzesco, presentandosi in coordinato con dei completi in pieno stile anni ’70, i tacchi alti e pantaloni a zampa.

Dopo le tutine di palletes, i copricapezzoli e gli eyeliner ben definiti, eccoli in perfetto stile anni 70.

Per questa occasione si sono a Gucci e Alessandro Michele che riesce a interpretare al meglio il loro stile genderless. Ecco cosa hanno indossato:

 Damiano ha puntato sul velluto color mattone anche con un caldo micidiale, Victoria ha preferito un tailleur con motivo geometrico nero-multicolor e una bralette in vista , mentre Ethan e Thomas hanno osato con l’animalier, Thomas in particolare con una giacca pitonata. Invece Ethan ha indossato degli stivaletti col tacco pitonati e un pantalone a quadri.

Aldilà dei tacchi e stivali con punta, Damiano e Victoria hanno completato l’outfit con l’iconica borsa Jackie 1961 di Gucci.

Stile pitonato è tornato di moda o solo per i Maneskin?

Assolutamente sì. Quest’anno la moda propone animalier su tutti i fronti. Le passerelle autunno-inverno 2020/21 hanno buttato fuori pitonato su tutti i fronti, ma I Maneskin non conoscono stagioni e quindi anche in estate hanno scelto questo modo di essere wild.

Indossato da Brigitte Bardot e Jackie Kennedy, il pitonato accomuna uno stile più elegante con uno stile più casual e sbarazzino, insomma accontenta un po’ tutti e sta bene a tutti.

La cosa importante per indossare sia il pitonato che il leopardato è essere sicure di ciò che si indossa. Bisogna trattarlo come un capo nero, quindi non abbinarlo a niente. Se opti per accessori o scarpe del genere, l’outfit deve esser sobrio.

Se invece scegli una giacca, un cappotto o un pantalone abbina tutto con colori simile e senza palletes, perline e brillantini. Devi essere molto lineare nell’outfit non fare come Thomas! Lui ha osato molto ma del resto loro sono i Maneskin e quindi giocano con mixare diversi stili.

Pubblicato da Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato. Info paolotescione5@gmail.com