Il cane Lancashire Heeler: personalità, cura e salute

Il cane Lancashire Heeler: personalità, cura e salute. Sebbene piccolo, il Lancashire Heeler divenne noto come pastore di bestiame quando ebbe origine in Gran Bretagna. Questo cane è piccolo ma pieno di energia, un ottimo animale domestico di famiglia.

Il cane Lancashire Heeler: caratteristiche fisiche

Questo cane piccolo ma robusto generalmente pesa da 6 a 13 kg ad un’altezza di 10-12 cm. Il Lancashire Heeler ha un doppio mantello denso, visto in una colorazione nero focato o fegato focato.

Personalità e Temperamento

Questa razza di cane è intelligente e felice, un buon animale domestico di famiglia. A causa della sua storia, il Lancashire Heeler ha la tendenza a voler radunare e può mordere alle calcagna delle persone se non viene addestrato all’obbedienza in tenera età. Questa razza è nota per un’innata capacità di cacciare topi e conigli.

Il cane Lancashire Heeler: cura

Questa razza di cane richiede una manutenzione minima del mantello; tuttavia, il Lancashire Heeler è molto attivo e richiede esercizio quotidiano. Questo piccolo cane starà bene senza un cortile purché abbia un sacco di gioco ed esercizio fisico. 

Salute

Il Lancashire Heeler è considerato una razza generalmente sana, che vive da 12 a 15 anni. Alcune malattie comuni includono l’anomalia dell’occhio del Collie, la lussazione primaria del cristallino e la membrana papillare persistente, che influenzano tutte la vista del cane.

Storia

L’origine esatta del Lancashire Heeler è sconosciuta, tuttavia è generalmente accettato che la razza sia risultata come un mix tra il Corgi e un terrier nero focato. Poiché questi cani sono autoprodotti dall’allevamento da soli, non è noto se ci siano state altre razze canine aggiunte nella realizzazione del Lancashire Heeler.

Originaria della Gran Bretagna, questa razza di cane veniva utilizzata dagli allevatori per la guida del bestiame. Sebbene molto più piccolo del solito cane da guida del bestiame, il Lancashire Heeler ha fatto il suo lavoro mantenendo il bestiame in movimento senza ferire se stesso o il bestiame.

Maggiori informazioni su questa razza

In passato, il Lancashire Heeler veniva utilizzato per portare il bestiame al mercato. Erano abbastanza bassi da morderli alle calcagna per spostarli e abbastanza agili da saltare via se cercavano di scalciare. Quando non erano sulla strada per il mercato, aiutavano nella fattoria catturando topi e conigli.

Assomigliano al loro cugino Cardigan e Pembroke Welsh Corgis, ma hanno una colorazione nero focato che potrebbe essere un segno dell’eredità del Manchester Terrier. Nella loro patria della Gran Bretagna, sono un compagno popolare, un cane da esposizione e un concorrente di agilità e obbedienza. Competono anche alle prove di pastorizia.

Questo è un cane intelligente che impara rapidamente, ma ha una mente propria e può essere testardo e maliziosamente inventivo.

Addestrali con una consistenza gentile ma ferma e un rinforzo positivo . Con le altre persone sono generalmente amichevoli, ma possono essere acuti con gli altri cani.

La socializzazione precoce con le persone e altri cani è importante. Sono più adatti alle famiglie con bambini in età scolare e amano avere un cortile dove possono correre. Assicurati che sia a prova di fuga!

Colore del mantello e toelettatura

Il Lancashire Heeler sfoggia un mantello ruvido e lucido che può essere nero o color fegato, entrambi con segni di abbronzatura. Hanno un sottopelo fine sotto una finitura spessa e resistente agli agenti atmosferici. Il mantello è leggermente più lungo intorno al collo.

Il mantello richiede poca manutenzione e una spazzolatura regolare con una spazzola a setole compatte dovrebbe mantenerlo in buona forma. Fai il bagno al tuo Lancashire Heeler solo se ne ha davvero bisogno.

Caratteristiche di lavoro del Lancashire Heeler

Oltre al loro scopo principale di lavorare nelle fattorie, pascolare bovini e ovini, in passato venivano utilizzati per guidare il bestiame ai macelli. Hanno anche usato il loro istinto di caccia “terrier like” per catturare topi e conigli. Ora sono diventati più comuni come cani da compagnia e, da quando sono stati riconosciuti dal Kennel Club, sono diventati cani da esposizione di successo con diversi campioni realizzati dal 1999.

Molti ora sono stati addestrati per competere nei test di agilità del Kennel Club, nelle competizioni di obbedienza e nelle prove di lavoro a cui sono adatti.

Conclusione

L’intelligenza di questa razza si presta ad un facile addestramento. Questo può funzionare a tuo vantaggio per quanto riguarda l’addestramento domestico e l’obbedienza generale. Li rende anche ottimi cani per allenamenti avanzati di trick, agilità o altri eventi competitivi. D’altra parte, questi cani sono molto indipendenti e si addestrano facilmente a mostrare comportamenti negativi. Una volta che se la sono cavata con qualcosa (come masticarsi le scarpe, per esempio), pensano che sia tutto a posto e lo faranno di nuovo. Per questo motivo, i cuccioli necessitano di supervisione e trarranno vantaggio dall’addestramento del canile per evitare di mettersi nei guai.

Leggi anche Il dolore artritico del cane durante l’inverno, come alleviarlo

Pubblicato da Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato. Info paolotescione5@gmail.com