I cani di TikTok diventano virali

I cani di TikTok diventano virali. La piattaforma di social media TikTok è una destinazione leader per i video mobili in formato abbreviato con utenti di tutto il mondo che guardano contenuti. Con la missione aziendale di ispirare la creatività e portare gioia, non sorprende che gli account con i cani siano popolari. Abbiamo contattato i migliori account di influencer di cani per saperne di più su di loro, sul loro simpatico cane TikToks e sulle star dei social media a quattro zampe.

Bunny il cane parlante

Ti sei mai chiesto cosa stesse pensando il tuo cane? Bunny, un mix di cane pastore inglese antico e barboncino, può dirtelo!

Alexis Devine non ha deciso di far diventare il suo cucciolo Bunny e il fratello di Bunny, un barboncino standard di nome Otter, delle star di TikTok. Ha iniziato a condividere le loro interazioni per un capriccio. Nonostante i cuccioli non sapessero che stavano diventando popolari online, il contenuto che stava pubblicando ha coinvolto spettatori: 7,5 milioni di loro.

Le persone adorano la capacità di Bunny di comunicare, attraverso le parole! Ha una bacheca con più di 100 pulsanti FluentPet. I pulsanti vengono utilizzati per registrare le parole che possono essere “pronunciate” da un cane quando viene calpestato. Alexis spiega che Bunny, il cane parlante, usa i pulsanti per “comunicare come si sente, cosa vuole, quando soffre e quanto è fastidioso il suo fratellino (Lontra)”.

Alexis non si aspettava che i suoi post diventassero virali. Bunny il cane parlante che tocca i pulsanti con la zampa per dirle: “Mamma, ti voglio bene” è stato uno dei primi post a ottenere un grande volume di spettatori. Un post più recente mostra Bunny che dice al padre di Alexis, che all’epoca fa il dog sitter, “Ti amo”. La reazione del nonno, ripresa da una telecamera di sicurezza, è di genuina emozione mentre si china per dire a Bunny, il cane parlante, che anche lui la ama. È questa comunicazione onesta di cui gli spettatori non ne hanno mai abbastanza.

Bunny fa la maggior parte del discorso, ma recentemente anche Otter sta entrando nell’azione, intrufolandosi nella raccolta di parole di sua sorella maggiore. Bunny non è l’unico cane della famiglia che riesce a comunicare con gli umani.

Influencer per cani adatto alle famiglie

Kevin ha appreso per la prima volta quanta felicità può portare un cane agli esseri umani mentre era schierato in Afghanistan come pilota dell’esercito. La sua unità era accompagnata da un cane di nome Zac, che diffondeva gioia anche negli ambienti più difficili. “Al ritorno a casa dal dispiegamento”, spiega Kevin, “ho deciso di creare la stessa felicità all’interno della mia comunità locale”. Ha addestrato Ellie come cane da terapia e hanno trascorso anni a fare volontariato in scuole, case di cura e ospedali.

Ma durante la pandemia, quando il volontariato di persona non era un’opzione, Kevin ed Ellie avevano bisogno di un’altra strada. A quel tempo, Kevin stava perseguendo il suo MBA in marketing e ha contattato gli studenti universitari chiedendo dove trascorrevano il loro tempo. La risposta che pensava di aver sentito era “Il TikTok”.

Dopo aver creato un account e aver realizzato che si chiamava semplicemente “TikTok”, ha immediatamente visto l’appello. Ricorda: “Mi sono innamorato della capacità di entrare in contatto con persone in tutto il mondo tramite video di breve durata.

I co-protagonisti sono noti per i loro contenuti divertenti e adatti alle famiglie. Durante uno dei loro video, chiamato Ellie’s Taste Test Tournament, Ellie ha avuto oltre 125 milioni di visualizzazioni mentre mostrava un’incredibile moderazione davanti a deliziose prelibatezze. Nel post, Ellie assaggia il delizioso salmone facendo scorrere a malapena la lingua sul cibo dopo che Kevin ha dato il segnale: “Puoi assaggiare”. Ellie quindi riflette su quale sceglierà mentre aspetta che il suo segnale prenda la sua ricompensa.

Ellie ama creare contenuti. Quando Kevin dice “film”, Ellie arriva di corsa nella stanza e mostra il suo famoso sorriso. Un sorriso che puoi imparare a insegnare al tuo cane a fare, al momento giusto, in uno dei post del team!

I cani TikTok più adorabili

TikTok non è stata la prima incursione di Susan nel mondo dei social media. Il trio, Susan (che preferisce usare solo il suo nome di battesimo) insieme ai suoi Bulldog francesi Gus Gus e Marty, ha avuto un grande seguito su altre piattaforme quando gli amici hanno suggerito di provare TikTok.

Susan ha scoperto di amare quanto fosse creativa e divertente la piattaforma, in particolare il modo in cui incorpora la musica nei video. Dà credito a TikTok per essere stata pioniera di quella funzione.

Marty è una grande attrazione, ma è Gus Gus che ha recitato nel loro primo post virale, una clip in cui puoi sentirlo vocalizzare un rumore che suona come se stesse dicendo: “Mamma”. Poi, c’è stata la prima volta che ha ricevuto il suo taglio di capelli ormai caratteristico, un tatuaggio sulla pelliccia (un motivo rasato sulla pelliccia) a una convention di animali domestici a Las Vegas. La clip è diventata virale su molte piattaforme.

Susan spiega che sono stati i “facce carine, le orecchie grandi e la personalità coccolosa” dei Bulldog francesi ad attirarla inizialmente – e sembra che i loro 1,1 milioni di follower abbiano una reazione simile. Susan ammette: “I [follower] adorano quanto siano carini e divertenti. Le persone vivono davvero per la stranezza di Marty!

Sembra che le grandi personalità di Gus Gus e Marty dovessero essere virali. La loro mamma condivide: “ADORO rendere felici le persone, quindi cosa ne ricavano? Possono diffondere gioia e gentilezza in tutto il mondo!”

Pubblicato da Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato. Info paolotescione5@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.