Cocker Spaniel americano

Il Cocker Spaniel è disponibile in due varietà: il Cocker Spaniel inglese e il Cocker Spaniel americano. E sebbene siano diversi, entrambi possono essere fatti risalire alla metà del XIX secolo in Inghilterra. L’American Cocker Spaniel è originariamente allevato per la caccia alla piccola selvaggina e la sua disposizione allegra ha reso la razza un animale domestico in molte case oggi.

Caratteristiche fisiche

L’American Cocker Spaniel sembra essere il più piccolo di tutti gli spaniel del Gruppo Sportivo. Il suo corpo atletico e compatto e la morbida espressione del viso conferiscono al cane un aspetto accattivante, mentre la sua caratteristica più distintiva è il mantello setoso di media lunghezza del Cocker Spaniel, che può essere leggermente ondulato o piatto. Oggi, la maggior parte dei Cocker Spaniel ha un cappotto pesante pensato per il lavoro sul campo. Il cane ha anche un’andatura forte ed equilibrata.

L’American Cocker Spaniel è generalmente suddiviso in tre varietà di colori: nero, ASCOB (qualsiasi colore solido diverso dal nero) e multicolore. Le varietà nere includono neri solidi e nero focato, mentre le varietà ASCOB includono colori che vanno dalle creme più chiare ai rossi più scuri, compresi marrone e marrone con punti focati. Gli Spaniel bicolori hanno ampie aree di bianco con un altro colore, solitamente bianco e nero, marrone e bianco o rosso e bianco.

Personalità e temperamento

L’American Cocker Spaniel, oltre ad essere sensibile e reattivo, è molto appassionato di obbedire alle istruzioni e all’apprendimento. Sempre allegro e affabile, è addirittura soprannominato il “allegro” Cocker. Mentre questa razza ama stare in casa, considera le passeggiate all’aperto una delle sue attività preferite. La razza è anche nota per il suo abbaiare eccessivo, soprattutto se rinchiusa in casa tutto il giorno.

Cocker Spaniel americano

Cura

È importante che l’American Cocker Spaniel riceva regolari pulizie di occhi, orecchie e piedi per mantenerli liberi dallo sporco. Il cane ha anche bisogno che il suo mantello venga spazzolato almeno due o tre volte a settimana, così come un taglio mensile dei capelli e delle unghie. Le sue esigenze di esercizio, come con molte altre razze di cani, possono essere soddisfatte con passeggiate regolari. E poiché l’American Cocker Spaniel è un cane sociale che ha bisogno di una compagnia umana costante, dovrebbe essere tenuto in casa per essere più vicino alla famiglia.

Salute

La razza  Cocker Spaniel americano vive generalmente tra i 12 ei 15 anni. Alcuni dei suoi gravi problemi di salute includono atrofia progressiva della retina (PRA), cataratta, lussazione rotulea e glaucoma. Malattie come la displasia del gomito , la torsione gastrica e l’ epilessia possono occasionalmente colpire la razza. Altri problemi di salute minori di cui soffre l’American Cocker Spaniel includono cardiomiopatia, ectropion,  calcoli urinari, otite esterna, displasia dell’anca canina, ipotiroidismo, seborrea, deficit di fosfofruttochinasi, entropion, malattie del fegato, allergie e insufficienza cardiaca congestizia. Per identificare precocemente queste condizioni, un veterinario può raccomandare esami dell’anca, del ginocchio, della tiroide o degli occhi durante i controlli di routine; i test del DNA possono essere utilizzati per diagnosticare un deficit di fosfofruttochinasi, che può portare all’anemia nel cane.

Storia

Il Cocker Spaniel è una creatura molto adorabile e piacevole, che è disponibile in due razze distinte: l’inglese e l’americano Cocker Spaniel. Secondo gli esperti, la razza americana ebbe origine da un grande afflusso di Cocker Spaniel inglesi , portati in America durante la seconda metà del XVII secolo (forse sulla nave Mayflower).

Il primo Cocker Spaniel americano fu registrato negli anni 1880 e prese il nome di Obo II. Ci sono prove che indicano un possibile incrocio di cocker inglesi con spaniel giocattolo più piccoli per ottenere la versione americana. Per i cacciatori statunitensi alla ricerca di un cane di taglia più piccola con la capacità di cacciare quaglie e altri piccoli uccelli, l’American Cocker Spaniel era perfetto.

Riconosciuto l’inglese Cocker Spaniel come razza separata dalla sua controparte americana nel 1946, ponendo fine a una lunga discussione su quale tipo di cane potesse portare il titolo di Cocker Spaniel.  Che si tratti di Cocker Spaniel americano o Cocker Spaniel, questa razza di cane è diventata un pilastro negli Stati Uniti ed è amata per il suo temperamento caldo e l’aspetto distintivo.

Pubblicato da Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato. Info paolotescione5@gmail.com