Ballerine da donna belle e colorate, la moda donna senza tramonto

Le Ballerine sono da sempre una calzatura semplice, leggera, comoda e spesso anche con un certo fascino e alla moda. Una calzatura fatta per avere il piede libero dalla pressione delle scarpe chiuse in tutti quei contesti che lo rendono possibile. E’ una scarpa per uso casalingo ma nel tempo si sta proponendo anche come scarpa per il tempo libero e per qualche breve passeggiata. Soprattutto nei mesi del cambio stagione è la via di mezzo fra un sandalo estivo e una scarpa chiusa più invernale. Le ballerine da donna belle e colorate sono una scarpa che può andare bene con diversi tipi di abbigliamento, consentendo di creare un’immagine allo stesso tempo semplice, elegante e ricco di fascino ma allo stesso comodo e alla portata di tutte le tasche e di tutte le donne.

Fascino, stile e comodità

Abbinate a jeans, gonne o anche pantaloni, queste scarpette da ballo da donna sono un accessorio delizioso che conquista lo sguardo dei vostri amici o colleghi. Le ballerine sono calzature versatili e un suo utilizzo sapiente, con gonne più o meno lunghe o con pantaloni leggermente corti, può dare quel tocco extra alla femminilità lasciando scoperte le caviglie, che da sempre sono riconosciute come uno dei punti più sexy del corpo di una donna. E’ importante scegliere solo quei modelli realizzati in materiali morbido, e molto importante, un materiale che sia traspirante. Ce ne sono in pelle e in tessuto, e non è necessario ricorrere a materiale plastico che può dare fastidio al piede. Non avendo la calza a separare la pelle dal materiale questa è una scelta da fare con attenzione.


Belle e colorate, ballerine da donna per ogni occasione

In commercio esistono ballerine di tutti i tipi e per tutte le occasioni. Ci sono inoltre innumerevoli tipi di ballerine, da a punta a quelle rotonde. Mettono in risalto le gambe e hanno la comodità di poter essere abbinate praticamente con qualsiasi capo. Le ballerine primaverili sono ricche di colori, da quelli più tenui a quelli più brillanti. Con le diverse e stampe e fantasie, grintose come disegni stilizzati, romantiche con fantasie floreali e geometriche riescono a dare un tocco in più alla personalità di chi le indossa. Da qualche tempo a questa parte sono entrate nelle principali sfilate di moda internazionali e anche questo tipo di calzatura si sta evolvendo da “scarpa da casa” a “scarpa elegante”.

Leggi anche La camicia bianca è sempre alla moda, rende bella la donna

Indossare questo tipo di calzature infatti richiama allo stile delle ballerine dei primi del ‘900, eleganti e sempre aggraziate. A partire dagli anni ’40 ai piedi di Ginger Rogers prima e Liza Minelli poi sono state oggetto di stile e raffinatezza e non passano mai di moda. Per uno stile più sbarazzino o per uno stile più serio c’è sempre una tipologia di ballerina che si adatta perfettamente. Le case di moda, dopo aver innovato le scarpe agli inizi degli anni 2000, stanno facendo diventare le ballerine una calzatura di tendenza, per tutte le donne, sempre con la stessa eleganza e semplicità di quasi un secolo fà.

Pubblicato da Paolo Tescione

Paolo Tescione, Inizia in tarda età la passione di blogger e subito riesce a fondare alcuni blog in vari settori con oltre 40milioni di visite. Ha pubblicato oltre 10mila articoli sul web e libri che sono in vendita su Amazon. Consegue il Master alla Business School sole24ore. Specialista blogger, Seo, copywriter, digital marketing, content marketing. Manager ecommerce qualificato. Info paolotescione5@gmail.com